GIOCHI DELLE ISOLE SICILIA 2018

COMUNICATO STAMPA n.5 24-5-2018

 

Seconda giornata di gara ai giochi delle isole. La Corsica vince nel rugby

Sicilia protagonista nel nuoto, nella scherma, nel karate e nel tennis

 

 

I Giochi delle Isole, organizzati dal Coji e dal Coni Sicilia, giungono alla seconda giornata di gara. Arrivano i primi risultati definitivi negli sport di squadra. Nel rugby si impone la Corsica. In pieno svolgimento i tornei di calcio, volley, basket, pallamano, mentre negli sport individuali il nuoto ha portato una serie di successi importanti alla Sicilia, così come la scherma, il karate e il judo

RISULTATI

Per consultare tutti i risultati è necessario accedere al portale attraverso questo link gestito dall’organizzazione e dell’ufficio comunicazione centrale del Coji

https://www.wssn.es/develop/v1/registro_jeux.php

Sarà necessario registrarsi e spuntare gli sport che si vogliono seguire. L’operazione richiede meno di un minuto. Arriverà una mail di conferma al vostro indirizzo e potrete accedere, cliccando su competizioni troverete i risultati delle gare.

Rugby: la Corsica ha vinto il torneo. Le gare di oggi: Sicilia – Martinica 5-17, Corsica – Martinica 27-10, Corsica – Sicilia 20-5. Classifica: Corsica 12, Martinica 8, Sicilia 4

Calcio: Sicilia – Martinica 1-0, Corsica – Elba 9-1, Baleari – Azzorre 0-0. Classifica: Sicilia 4, Baleari 4, Maertinica 3, Corsica 3, Azzorre 2, Elba 0

Volley: Sicilia – Roomy 3-1, Sicilia 2-Azzorre 3-0. Guida la classifica Sicilia 2 con 5 punti

Pallamano: Sicilia A – Corsica 39-22, Sicilia B – Martinica 15-25, Madera – Azzorre 19-14. Classifica: Sicilia A, Madera 4, Azzorre, Martinica 2, Sicilia B, Corsica 0

Basket F: Sicilia – Corsica 12-11, Catania – Martinica 7-5; Catania – Corsica 15-7, Sicilia – Martinica 9-7. In classifica: Catania e Sicilia in testa con 4 punti

Basket M: Sicilia – Corsica 16-9, Martinica – Elba 19-6, Martinica – Corsica 12-7, Sicilia – Elba 21-3. In classifica: Sicilia e Martinica in testa con 4 punti

Scherma: nel fioretto maschile si impone Lorenzo Pagliaro (Sicilia). Nella spada femminile vince Zoe Roseaulin (Martinica). Nella spada maschile trionfa Alberto Niosi (Sicilia). Nel fioretto femminile primo posto per Giulia Floridia (Sicilia).

Judo: vincono Matteo Bazin (m 55, Corsica), Marco Battino (m60, Sardegna), Luca Gemellaro (m66, Sicilia), Orazio Bucolo (m73, Sicilia), Maxence Bellay (m90, Martinica), Davina Povia (f48, Martinica), Cindy Passochiuso (f52, Sicilia), Carulina Grimigni (f57, Corsica), Lara Hieu Filette (f63, Martinica), Aurelia Petrelli (f70, Corsica).

Karate: vincono nella categoria cadetti Alba Rossella Granata (kg 54, Sicilia), Alessia Prestigiacomo (kg 54+, Sicilia), Laura Pieri (kata, Corsica), Pietro Ingiaimo (kata, Sicilia), Mattia Buscemi (kg 57, Sicilia), Riccardo Garraffo (kg 63, Sicilia) e Graziano D’Angelo (kg 63+, Sicilia).

Nella categoria juniores: Valentina Conte (kg 62, Sicilia), Joelle Farrugia (kg 62+, Malta), Rita Ferru (kata, Sicilia), Mauro Messana (kata, Sicilia), Simone Gazze (kg 68+, Sicilia) e Corrado La Marca (kg 68, Sicilia).

Vela: dopo 6 regate guidano la classifica: 1.Schulthesis Richard (Malta), 2.Genna Marco (Sicilia), 3.Vassallo Saul (Malta).

Tennistavolo: conclusi i tornei a squadre. Si sono imposte le Azzorre fra le donne (seconda la Sicilia, terza Malta) e il team Sicilia 1 fra gli uomini (al secondo posto le Azzorre, al terzo Malta).

Tennis: la finale maschile sarà fra Baleari e Azzorre che hanno sconfitto in semifinale rispettivamente Sicilia e Martinica. La finale femminile si disputerà invece tra Sicilia e Baleari che in semifinale hanno sconfitto rispettivamente Corsica e Martinica.

Nuoto: i vincitori – 800m stile libero donne: Giulia Fontana (Sicilia). 50m dorso: Gabriele Bosco (Sicilia) e Marzia Miriam Gasparini (Sicilia) che con 31,81 stabilisce il record dei Giochi. 100m rana: Andrea Savoca (Sicilia) e Ana Silva (Azzorre). 200m farfalla: Gianfranco Perna (Sicilia, record dei Giochi) e Erika Arcidiacono (Sicilia). 200m stile libero: Domenico Faso (Sicilia) e Giulia Fontana (Sicilia). 400m stile libero: Gianfranco Perna (Sicilia) e Erika Arcidiacono (Sicilia). 4×100 staffetta femminile: vince la Sicilia.

Ginnastica: gara a squadre: 1.Sicilia, 2.Corsica, 3.Martinica. Nella gara individuale vince Atmani Carla Marie (Corsica) seguita da Sicurelli Laura (Sicilia) e Impallara Sofia (Sicilia).

Atletica (in corso di svolgimento): il siciliano Simone Francesco Messina vince nei 400m hs. Secondo posto per Arianna Del Bono nel salto in alto femminile (vince Elena Furk delle Azzorre), terzo posto per Claudia D’Antonio nei 400m hs donne (vince Olivia Allbut, Jersey).

Terzo gradino del podio per la siciliana Ilenia Pirrotta nel martello donne (vince Sarah Chouhal, Malta).

Acquathlon: gara maschile: 1.Luigi Saporito (Sicilia), 2.Enrico Messina (Sicilia), 3. Bonissance Machime (Corsica). Gara femminile: 1.Cartaino Nina (Sicilia), 2.Abelin Alescia (Corsica), 3.Costanzo Tea (Sicilia).

 

Responsabile comunicazione

Marco Carli

Per Info – 3457185238

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi